• 2. Il primo Kursaal in Italia

    Il primo luglio 1873 s’inaugura il Kursaal con annesse la Piattaforma e la Capanna svizzera. Progettato da Gaetano Urbani, il Kursaal è diretto dal celebre igienista Paolo Mantegazza che lo definisce «il primo di tutta Italia». (Sarà demolito nel 1944, pur essendo scampato pressoché indenne alle bombe.)

    Nello stesso 1873 Ruggero Ugolini pubblica una Guida ai bagni di Rimini in cui si legge: «Fra quante città sono in Romagna, Rimini, meglio che ogni altra, ha saputo trarre vantaggio dal nazionale riscatto, e mostrarsi degna di quella libertà all’acquisto della quale fu sempre fra le prime nei sacrifici». Sembra un giudizio storico distaccato, è invece una conclusione politica per sostenere che qui «non si dorme, ma si vive di una vita attiva ed esemplare»: grazie ad essa «in Rimini non succedono quelle brutte scene, che pur troppo si hanno a lamentare in alcuna delle città finitime» (p. 14).

    2. Il primo Kursaal in ItaliaNel 1895 a Rimini sarà ucciso Luigi Ferrari, deputato radicale passato fra le file governative.

     

     

     

     

     

    1. Alle originiFonte di questa pagina: "Riministoria".


  • Commentaires

    Aucun commentaire pour le moment

    Suivre le flux RSS des commentaires


    Ajouter un commentaire

    Nom / Pseudo :

    E-mail (facultatif) :

    Site Web (facultatif) :

    Commentaire :